In questa suggestiva ed appartata chiesa, immersa in un paesaggio di castagneti, sono conservate in copia alcune opere sei-settecentesche. Sul fianco dell’edificio è dipinta una meridiana risalente al XVIII secolo.