Monte San Pietro è riconosciuta quale food valley per la qualità dell’offerta culinaria del territorio, espressione della tradizione bolognese, ma che risente della vicinanza con la provincia di Modena. Tra le ricette più apprezzate: la tagliatella di Bologna, i tortellini in brodo di Bologna col caratteristico ripieno, le lasagne verdi alla bolognese, i tortelloni ripieni, i passatelli in brodo, il ragù alla bolognese, il friggione, la cotoletta alla bolognese. Nel territorio troverete anche crescentine fritte e tigelle, salumi quali la mortadella, i salami artigianali, i “ciccioli” e i formaggi. I dolci spaziano dalla deliziosa torta di riso alle raviole, dalla pinza bolognese al mascarpone.

La creatività frutto della maestria dei nostri cuochi vi offrirà esperienze inedite tra tradizione e rivisitazione.

Prodotti di eccellenza di questa terra sono il vino, le castagne e il miele.

Vigneti e vino

Con i suoi 200 ettari coltivati a vigneto, Monte San Pietro è una delle sette microzone contenute nel disciplinare di produzione della denominazione di origine controllata DOC Colli Bolognesi per i vini Pignoletto, Sauvignon, Pinot bianco, Cabernet Sauvignon e Barbera. Sette sono anche le cantine di eccellenza: Bonzara, Isola, Botti, Cavazza Isolani, Malcantone-Guidotti, Rivabella, Cà Beltrami. Monte San Pietro è teatro dell’annuale e imperdibile “Sagra del Vino dei Colli Bolognesi”.

vigneti

marroni 2.jpg

Castagneti, castagne e marroni

La Valle del Lavino è storicamente caratterizzata dalla coltivazione del castagno, coerentemente con l'altimetria e le caratteristiche del territorio.

Due vaste aree costituiscono le porzioni residue del paesaggio storico dell'Appennino bolognese: si tratta dei castagneti compresi tra le pendici del Monte Vignola, ad est di Montepastore, fino ai versanti settentrionali di Monte Tramonto, nei pressi della chiesa di Monte Severo, e di quelli coltivati sui versanti nord-occidentali del Monte Bonsara.

Questa è la zona di produzione del Marrone Biondo tipico del bolognese, ed in particolare della cultivar "Marrone di Montepastore", una fra le più pregiate varietà dell'Appennino tosco-emiliano.

Molti produttori hanno mantenuto le operazioni tradizionali di coltivazione. In alcune proprietà è ancora praticato il pascolo ovino, operazione che ha la doppia funzione di mantenere pulito il bosco e di concimarlo naturalmente.

La terza domenica di ottobre a Montepastore si svolge la Sagra della Caldarrosta.

Miele

Il territorio dei Colli Bolognesi offre un ambiente naturale ancora intatto, ricco di varietà di fiori e alberi, ottimo per la raccolta dei pollini delle api e per la produzione di miele di diversi tipi.

Il miele di castagno, in particolare, qui è particolarmente gustoso e ricco di proprietà salutari.

La diffusione variegata e profumata di fiori dà vita ad un ottimo Millefiori.

Tra maggio e giugno ha luogo l’evento “Le Vie del Miele”.

a breve il miele


Scopri le aziende del territorio dove poter gustare i prodotti tipici. Visita la sezione specifica.


Corsi, degustazioni, prodotti a km 0, visite guidate ai luoghi di produzione

Per carpire i segreti della tradizione culinaria tipica di queste zone e conoscerne i sapori autentici potete approfittare dei corsi di cucina per grandi e piccini, delle degustazioni guidate, delle visite ai luoghi di produzione, dove acquistare a km zero le specialità del territorio.

Per maggiori informazioni

Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica IAT Colli Bolognesi

Tel. +39 366 8982707 | E-mail: info@iatcollibolognesi.it

Per saperne di più su prodotti tipici e aziende

Scheda di approfondimento

Per realizzare le ricette della tradizione

Scheda di approfondimento

Cooking Experience

Borgo Bazziganta

Borgo Bazziganta

Via P. Nanni, 36 40050 Monte San Pietro BO

Sito web

Telefono: +39-348-791-4737

Agriturismo Casa Vallona

Trascorri a Casa Vallona una vera esperienza culinaria tra orto e cucina.

Casa Vallona

Via E.De Nicola 10, 40050 Monte San Pietro (Bo)

Sito web

Telefono: 346 2711243

E-mail: info@casavallona.com

Wine Experience

Tenuta Bonzara

Tour guidato alla Tenuta Bonzara, condotto da uno dei titolari dell’azienda, che illustra la storia della Tenuta e fornisce un’approfondita spiegazione delle tecniche di produzione del vino. Visita a: vigneto (meteo permettendo), zona di produzione vinicola e barricaia.

A seguire, degustazione guidata con accompagnamento di una selezione di prodotti gastronomici locali.

Tenuta Bonzara

Via S. Chierlo, 37/A – 40050 Monte San Pietro (BO)

Sito web

Telefono: +39-051/6768324 Fax +39-051/225772

E-mail: info@bonzara.it